Recensione:”Neanche per Sbaglio” nuovo EP di Kento.

Basta poco, forse, per recensire un EP? Dipende da com’è. A volte non lo faccio, perché penso che poche tracce non siano sufficienti a fare un’analisi approfondita. Non saprei.

Nel caso di “Neanche per sbaglio” di Kento, abbiamo un po’ da dire.

Innanzitutto possiamo vedere il buon GianFlores, che abbiamo già potuto amare ed apprezzare con Murubutu, Claver Gold e altri membri della GloryHole, oltre che ad altri brani del rapper calabrese.

Si inizia con la collaborazione con Giancane, artista che ho cominciato ad apprezzare assai, dopo aver sentito la sua bellissima sigla di “Strappare Lungo i Bordi”.

La prima traccia è:”Neanche per Sbaglio”, in cui possiamo sentire insieme alla base di Shiny D anche la musica di Giancane, facendo tutti e tre una grandissima combinazione.

Conosco da poco l’artista che ha curato la colonna sonora della serie animata di successo di Zerocalcare, quindi, un po’ mi sono sorpreso di vederlo rappare, pensavo cantasse e basta.

Certamente è stato un grandissimo piacere.

In questo EP sento un Kento con musica forte, ribelle, ma anche con la sua calma, e testi commoventi, come l’ho sempre ascoltato ed imparato ad apprezzare molto.

La mia preferita, ad esempio è “Via”, la terza.

Il rapper di Reggio, riesce a colpire con testi che arrivano al cuore, come sempre, con una musica che ti porta, che ti invita nel suo mondo, in qualsiasi pezzo io lo sento.

Sì, insomma, per me questo EP è eccellente, perché ha la musica, i testi, il flow, tutto giusto insomma.

Forse è “poco”, ma è quello che mi faccio bastare per ora.

“Neanche per sbaglio” è un misto di canzoni riflessive e forti, rap duro, hardcore, malinconico ed emozionante.

In canzoni come “Due punti, apri parentesi” e “Balla e pensa”, possiamo sentire una parte di lui con un po’ di rabbia, di duro e severo realismo; invece in “Via” e “Settembre”, sono i pezzi più emozionanti e tristi.

Voglio dire che Kento è capace di fare entrambi in modo eccellente, ed è per questo che lo stimo tanto.

A questo breve ma “intenso” lavoro, gli do un 10, e spero di sentirlo al più presto, magari dal vivo.

.

Se ti è piaciuto, lascia un mi piace, un commento per farmi sapere la tua, e seguimi per restare aggiornat* su #poesie, #racconti e #podcast, e Live Twich!

Trovi tutto qui:

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...